Pannelli Solari

Impianti Solari Fotovoltaici

Che cosa sono gli impianti solari fotovoltaici?

Gli impianti solari fotovoltaici o, più comunemente, “impianti fotovoltaici”, sono degli impianti elettrici che permettono di produrre energia elettrica sfruttando la fonte solare, grazie all’effetto fotovoltaico. Un impianto solare fotovoltaico permette di trasformare in modo diretto ed immediato, senza l’uso di alcun combustibile, l’energia del Sole in energia elettrica.

Da quali elementi è formato un impianto fotovoltaico?

Gli impianti solari fotovoltaici sono solitamente costituiti da un insieme di componenti che permettono di catturare l’energia del sole e di trasformarla in energia elettrica.

  • Un generatore fotovoltaico: formato dall’unione in serie o in parallelo di vari moduli fotovoltaici
  • Un sistema di condizionamento e controllo della potenza: è costituito da un inverter, cioè un convertitore DC/AC che trasforma la corrente continua in corrente alternata al fine di poterla utilizzare in casa, e da un sistema di rifasamento e filtraggio che serve per garantire la qualità della potenza in uscita.
  • Un sistema di accumulo di energia: siccome a causa dell’alternanza giorno/notte e delle stagioni dell’anno le radiazioni solari non sono costanti, un sistema di accumulo di energia permette, se necessario, di ottenere energia elettrica costante nell’arco delle 24 ore del giorno.
  • Una batteria
  • Una struttura di sostegno: serve per fissare l’impianto alla superficie su cui viene installato.

Impianto solare fotovoltaico, schema

Schema di impianto solare fotovoltaico



Quanti tipi di impianti fotovoltaici esistono?

Esistono principalmente due tipologie di impianti solari fotovoltaici: gli impianti ad isola (o “impianti stand-alone”), cioè impianti autonomi, non collegati alla rete di distribuzione elettrica, e gli impianti connessi alla rete (o “impianti grid-connected”), che sono costantemente collegati alla rete di distribuzione gestita da terze parti. Esistono poi anche gli impianti integrati negli edifici.

Dove vengono installati gli impianti solari fotovoltaici?

L’installazione degli impianti fotovoltaici può avvenire in vari luoghi: sul tetto di case ed edifici, a terra, su terreni agricoli, sulle pensiline e tettoie dei parcheggi, ecc.

Vantaggi degli impianti solari fotovoltaici

  • Permettono la produzione di energia elettrica in modo pulito, senza l’utilizzo di combustibile, ma sfruttando una fonte rinnovabile di energia come il Sole.
  • Sono modulari e quindi si possono realizzare impianti di varie dimensioni a seconda delle proprie necessità.
  • Richiedono poca manutenzione e l’installazione è semplice
  • I pannelli fotovoltaici sono resistenti agli agenti atmosferici come la pioggia e la neve
  • Gli impianti fotovoltaici funzionano in modo automatico
  • Sono più affidabili dei generatori eolici o diesel
  • Hanno una durata elevata (almeno 20 anni)
  • Permettono di sfruttare spazi e superfici altrimenti non utilizzabili

Quanto costa un impianto fotovoltaico?

Il prezzo di un impianto solare fotovoltaico dipende da molti fattori, tra cui la dimensione dell’impianto, i materiali utilizzati, la tipologia di pannelli fotovoltaici impiegati, l’esposizione alle radiazioni solari, ecc. Dovendo fare una stima, un impianto fotovoltaico connesso alla rete può avere un costo di circa 4.500 – 6.000 euro/kWp.

Quanto costa l’energia prodotta da un impianto solare fotovoltaico?

Solitamente, considerando impianti fotovoltaici standard, il costo del chilowattora si aggira intorno agli 0,34 euro, iva esclusa (dato che tiene conto sia del costo dell’investimento che delle spese di manutenzione).

 

* Image credits: http://www.sede.enea.it/produzione_scientifica/pdf_volumi/V2008_18-ProgettareFotovoltaico.pdf (“Schema di un’utenza dotata di un impianto fotovoltaico collegato alla rete elettrica”)