Pannelli Solari

Pannelli Solari Calpestabili

Cosa sono

Nel campo della tecnologia solare, l’innovazione consente oggi di poter avere a disposizione, in commercio, anche dei pannelli solari calpestabili, cioè pannelli termici (per produzione di acqua calda) o fotovoltaici (per produzione di energia elettrica) su cui si può direttamente camminare e che quindi possono essere installati su qualsiasi superficie piana.

I pannelli solari calpestabili sono la più recente frontiera tecnologica nel settore delle energie pulite, che riunisce sia le caratteristiche di integrazione architettonica, sia la sostenibilità di spazi piani esterni od interni.

Applicazioni

Con questi pannelli su Stiamo parlando di un vero e proprio pavimento fotovoltaico posizionabile ad esempio in giardino, su un terrazzo o su un balcone. Sono molto utilizzati anche nella nautica, installati sulle barche.

I campi applicativi dei pannelli solari calpestabili possono essere molteplici, oltre all’integrazione edilizia negli edifici pubblici e privati, possono essere applicati e anche trovare impiego nel settore delle imbarcazioni. Gli architetti troveranno sempre più soluzioni ecostenibili e all’insegna dell’integrazione architettonica, anche per quelli in particolare legati a vincoli storico paesaggistici, dove l’uso di questi speciali pannelli permetterà soluzioni innovative, ma rispettose dei vincoli, riducendo l’impatto degli edifici sull’ambiente.

Di seguito un esempio di pavimento fotovoltaico transitabile realizzato da Onyx Solar e installato su una terrazza:

pavimento pannelli fotovoltaici calpestabili su terrazza
Ecco invece un esempio di pannelli calpestabili installati su una barca nel settore nautico, più precisamente su Turanor PlanetSolar, la barca solare più grande al mondo, varata nel 2010:

pannelli solari calpestabili barche PlanetSolar


Caratteristiche tecniche

Le caratteristiche tecniche dei pannelli su cui si può camminare sono quelle tipiche dei pannelli fotovoltaici realizzati con tecnologia in film sottile di Silicio amorfo o CIGS rimovibili, in grado di catturare la radiazione della luce solare e di trasformarla in energia elettrica. Questo cuore del modulo fv, per assomigliare ad un pavimento vero e proprio è rivestito di un sottilissimo, ma ultra resistente strato di vetro laminato integrato su ceramica gres di porcellana. Si ottiene un pavimento ceramico porcellanato che ingloba le celle fotovoltaiche di silicio amorfo che può essere calpestato, sfruttando così al massimo le superfici e aree piane calpestabili di un edificio nel rispetto della sostenibilità e dell’efficentamento energetico.

Confronto tra moduli solari standard e calpestabili

I “moduli solari calpestabili” osono resistenti agli agenti atmosferici ,adatti ad ambienti esterni, ma non possono avere l’efficienza energetica dei pannelli standard, orientabili alla luce, perché sono fissi e di conseguenza assorbono la maggior parte dell’energia solo quando il sole è allo zenit nel cielo, non avendola possibilità di inseguire, con l’orientabilità, il sole stesso.

Campi applicativi dei Pannelli Solari Calpestabili