Pannelli Solari

Pannelli Solari Termici

Cosa sono i pannelli solari termici?

I pannelli solari termici, chiamati anche “collettori solari termici” vengono utilizzati negli impianti solari termici per convertire l’energia del sole in energia termica. In pratica i pannelli solari termici servono a catturare e sfruttare il calore prodotto dal sole per produrre acqua calda sanitaria.

Campi di applicazione dei pannelli solari termici

Pannello Solare Termico

Pannello Solare Termico *

I pannelli solari termici a bassa temperatura sono utilizzati sia in ambito residenziale, per produrre acqua calda sanitaria e per il riscaldamento, sia in ambito industriale, per la produzione di energia termica costante. Ad esempio alcuni settori industriali in cui viene utilizzata l’energia solare termica sono il settore alimentare e delle bevande per le attività di essicazione e cottura degli alimenti, sterilizzazione e lavaggio di bottiglie e contenitori, distillazione e fermentazione, pastorizzazione del latte, ecc. Altre aziende che utilizzano il solare termico sono quelle del tessile, per la pigmentazione e il lavaggio dei capi, e quello cartiero, per essiccare i prodotti.


Pannelli solari termici per produzione acqua calda sanitaria

I pannelli solari termici sono in grado di produrre acqua calda sanitaria ad una temperatura compresa tra i 38°C e i 45°C. In media un collettore solare è in grado di produrre circa 80-130 litri di acqua calda al giorno per ogni metro quadro di pannelli installati. Quando si decide di installare un impianto solare termico non bisogna però utilizzare i metri quadrati disponibili sul tetto della casa per stabilire quanta acqua calda produrre, ma è sempre consigliabile partire dal numero di membri della famiglia. Infatti solitamente consumiamo dai 30 ai 50 litri al giorno a persona e per questo motivo, per coprire il fabbisogno di acqua calda sanitaria di una famiglia di 3-5 persone, può bastare l’installazione di pannelli solari su una superficie di 2 o 3 metri quadrati.

Tipi di pannelli solari termici

Esistono diverse tipologie di pannelli solari termici in commercio, differenti tra loro a seconda della loro natura sia tecnica che impiantistica. Le principali sono le seguenti:

  • Pannelli solari termici piani
    • Pannelli solari termici vetrati: sono i più diffusi e possono a loro volta essere di due tipi – selettivi e non selettivi.
    • Pannelli solari termici non vetrati, chiamati anche pannelli solari termici scoperti.
    • Pannelli solari termici ad aria
  • Pannelli solari termici sottovuoto: sono i più costosi e sofisticati e sono principalmente di due tipi – con tubo a U oppure “heat pipe”
  • Pannelli solari termici con serbatoio integrato
  • Pannelli solari termici a concentrazione

Dove installare i pannelli solari termici?

Quando si decide in che posizione del tetto installare i pannelli solari, bisogna cercare di posizionarli in modo che siano esposti ai raggi del sole per il maggior tempo possibile. È quindi consigliabile evitare di posizionarli in zone d’ombra create ad esempio da altri palazzi, case oppure dagli alberi. Solitamente, in Italia, il miglior orientamento per i pannelli è verso sud (sud-est o sud-ovest). Il livello di inclinazione orizzontale invece è variabile e dipenda dalla zona in cui ci si trova. Di solito l’inclinazione oscilla tra i 35° del nord Italia e i 25° del sud Italia. È sempre preferibile scegliere zone senza ombra, per massimizzare l’esposizione dei pannelli al sole.

Tipi di impianti con pannelli solari termici

Esistono principalmente due tipologie di impianti che è possibile realizzare con i pannelli solari termici: gli impianti a circolazione naturale (che funzionano senza bisogno di pompe o componenti elettrici) e gli impianti a circolazione forzata (che per funzionare necessitano di una pompa che fa circolare il fluido riscaldato dall’energia del Sole). Un sistema simile a quello a circolazione forzata è poi l’impianto a svuotamento.

Qual è il costo dei pannelli solari termici?

Non è possibile indicare un prezzo preciso per i pannelli termici, in quanto il costo varia in base alla tipologia del pannello, dalla tecnologia usata, dalla località di installazione e a tanti altri fattori.

* Image credits: http://fr.wikipedia.org/wiki/Fichier:Monoblocsurimpos%C3%A9.jpg